Arte Fiera scioglie le riserve: è Simone Menegoi il prossimo direttore artistico



La fiera d’arte moderna e contemporanea di più lunga tradizione in Italia annuncia il nome del nuovo direttore che prende il posto di Angela Vettese.

Simone Menegoi, classe 1970, critico e curatore indipendente che dal 2005 cura mostre in spazi pubblici e privati, in Italia e all’estero, collaborando con prestigiose istituzioni quali il Museo Marino Marini di Firenze, David Roberts Art Foundation (Londra), Nouveau Musée National de Monaco, Triennale di Milano, Extra City Kunsthal (Anversa). Durante l’ultima edizione di Arte Fiera e ART CITY, Menegoi ha curato la prima mostra personale in Italia di Erin Shirreff, acclamata da critica e pubblico come uno degli appuntamenti di maggior rilievo.

Simone Menegoi, nuovo direttore artistico di Arte Fiera, dichiara: “Arte Fiera è la prima, e più longeva, fiera d’arte moderna e contemporanea d’Italia: l’incarico di condurla ai prossimi traguardi è per me tanto un onore quanto una sfida. Spero di dimostrarmi all’altezza di entrambi. Bologna attraversa una stagione di particolare vivacità artistica e culturale: vorrei che Arte Fiera riuscisse ad essere il catalizzatore delle rinnovate energie della città. Infine, sono particolarmente felice di questo incarico perché corona un legame con Bologna che è nato trent’anni fa, al tempo degli studi universitari, e che da allora non è mai venuto meno. Il mio primo impegno sarà quello di passare in città più tempo possibile, per conoscerla ancora meglio - e per farmi conoscere”.

La scelta di Simone Menegoi va a rinsaldare la stretta relazione tra Fiera e Città, a questo proposito Gianpiero Calzolari, presidente di Bologna Fiere, tiene a sottolineare che: “Arte Fiera ha intrapreso nelle ultime edizioni un percorso di rinnovamento, che ha visto concretizzarsi una ancor più significativa sinergia con le principali realtà istituzionali di Bologna. Il programma delle iniziative in Fiera e in città costituiscono un unicum con il quale la città si propone al mondo dell’arte e agli appassionati. Siamo certi che la direzione artistica di Simone Menegoi per Arte Fiera 2019 proseguirà, arricchendo con la sua esperienza il percorso avviato da Angela Vettese, alla guida nelle ultime due edizioni, che ha portato a un processo di ulteriore selezione delle gallerie partecipanti, a una più marcata declinazione culturale degli appuntamenti convegnistici e, anche, a un rafforzamento dell’ottimo lavoro di squadra realizzato anche con il direttore del MAMbo Lorenzo Balbi che proseguirà con rinnovata energia con il nuovo direttore Menegoi.”


"Nel progetto di valorizzare la cultura del contemporaneo - come elemento identitario culturale di Bologna - Bologna Fiere e Arte Fiera hanno un ruolo centrale che si collegherà sempre più con la progettualità strategica di Istituzione Bologna Musei-MAMbo; – dichiara Matteo LeporeAssessore Turismo e promozione della città e Cultura del Comune di Bologna - con la direzione artistica di Arte Fiera, affidata a Simone Menegoi, adesso ci sono tutte le condizioni per una nuova grande stagione di rilancio del contemporaneo a Bologna, a partire dai giorni di Arte Fiera ed estendendosi a tutto l'anno. Auguro buon lavoro a Menegoi e allo staff di Arte Fiera, nella certezza che collaboreremo con grande efficacia a vantaggio di tutto il territorio”.

Lorenzo Balbi, direttore artistico di MAMbo, Museo d’Arte Moderna di Bologna commenta così: "Auguro buon lavoro al nuovo direttore artistico di Arte Fiera Simone Menegoi: sono certo che saprà dare un contributo rilevante alla valorizzazione della cultura del contemporaneo a Bologna. Da parte mia rinnovo l'impegno nella curatela di ART CITY per la cui edizione 2019 stiamo già lavorando ad un nuovo ambizioso programma che andrà verso un ulteriore avvicinamento della Fiera alla città nella consapevolezza dell’importanza strategica che Arte Fiera ricopre nel sistema dell’arte".

Menegoi dunque prende in carico il nuovo ruolo e si prepara alla prossima edizione di Arte Fiera che si terrà dal primo al 4 febbraio 2019.


BolognaFiere S.p.A. - Viale della Fiera, 20 - I - 40127 Bologna 
Capitale Sociale: euro 106.780.000,00 i.v. 
C.F., P. IVA e Reg. Imprese BO 00312600372 | REA BO367296 
PEC 
bolognafiere@pec.bolognafiere.it 
www.bolognafiere.it

Post più popolari