Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Francesco Dellerba “Sottosopra”

© Massimo Nardi Attraverso l’oscurità della storia e l’inganno delle prospettive, l’arte si erge come forza sovversiva, capace di mutare luoghi e ribaltare significati. Con il suo immaginifico portato sovverte i luoghi comuni, le abitudini, le convenzioni, trasformando gli spazi che abita, parafrasando le storie che racconta, incidendo sulle comunità che l’accolgono e l’osservano. In questo spirito ribelle, costantemente anticonformista, capace di scardinare le ragioni della storia e i punti fermi della geografia, si colloca la nuova personale “Sottosopra” di  Franco Dellerba , a cura di  Carmelo Cipriani , allestita all’interno dei  Rifugi Antiaerei di Monopoli dal 21 aprile al 1 settembre , ideata e promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Monopoli in collaborazione con la Fondazione Pino Pascali di Polignano a Mare, con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Bari. Testimonianze silenziose di un passato bellico non troppo lontano, reso drammaticamen

Ultimi post

"Trascendenze: i portali dell'infinito"

UFUK BOY DOĞU ÇANKAYA fly inwards fly homewards a cura di Ipek Çankaya Inaugurazione 13 luglio 2024 ore 20,00
 13 luglio – 7 agosto 2024 
 Orizzonti Arte Contemporanea


“Antonio Paradiso – Radici”

Il Premio Pino Pascali 2024 – XXVI Edizione è conferito all’artista Francesco Arena

Valeria Patrizi Cantica alla Galleria d'Arte contemporanea 
 Orizzonti Arte Contemporanea