Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

La grande mostra di Fede Galizia al Castello del Buonconsiglio di Trento

  Comunicato Stampa     Non sono molte le pittrici che hanno lasciato un segno nella storia dell’arte ma tra Cinque e Seicento alcune raggiunsero fama e successo. Accanto a Sofonisba Anguissola e Artemisia Gentileschi spicca anche Fede Galizia, pittrice di origine trentina, che sarà celebrata al Castello del Buonconsiglio, dal 3 luglio al 24 ottobre 2021, con la prima mostra monografica a lei dedicata. Documentata a Milano a partire almeno dal 1587, vive prevalentemente nella città lombarda fino alla morte, avvenuta dopo il 1630. Il trasferimento – da Trento a Milano – della famiglia Galizia, di origini cremonesi, deve essere avvenuto sulla scorta del poliedrico padre, Nunzio, artista pure lui, impegnato nel mondo della miniatura, dei costumi, degli accessori, ma anche in quello della cartografia. Fede – un nome programmatico per l’Europa della Controriforma – ottiene un successo straordinario tra i committenti dell’epoca, tanto che opere sue raggiungono, prima del 1593, tramite la med

Ultimi post

RICHIAMI – RISONANZA DELL’INVISIBILE Galleria Spazio Start – Giovinazzo 19 giugno – 04 luglio 2021

AL VIA IL PRIMO BANDO BIENNALE COLLEGE ARTE PER GIOVANI ARTISTE/I EMERGENTI UNDER 30

KIM SEUNGHWAN Organism & Eternality

Galleria Orizzonti Arte Contemporanea di Ostuni presenta KIMERE di Vania Elettra Tam

Biennale Arte 2022 | Il latte dei sogni è il titolo della 59. Esposizione Internazionale d’Arte

WALTER NIEDERMAYR. Transformations

ARTE IN ALTA QUOTA: SEGANTINI E IL RITRATTO IN MOSTRA SULLE ALPI