Premiato MICHELE GIANGRANDE. Long Way Home’ opera vincitrice della I edizione della residenza


Nell'ambito della fiera d'arte bolognese SetUp Contemporary Art Fair 2019, è stato proclamato il vincitore della prima edizione delle residenze d'artista della Fondazione Rocco Guglielmo. Tre gli artisti in lizza: Luca Moscariello, Livio Ninni e Michele GIANGRANDE. Il premio (una borsa di ricerca di mille euro conferita dalla Fondazione Guglielmo e la partecipazione al progetto Without Frontiers, Lunetta a Colori di Simona Gavioli) va a quest'ultimo, per "aver affrontato - afferma la commissione giudicatrice composta da Rocco Guglielmo, Simona Gavioli, Simona Caramia - con acuta sensibilità un tema di pubblico rilievo, realizzando un'opera evocativa, elegante, dalla sacralità silente". Long way home è difatti la congiunzione tra due città - Catanzaro e Genova - nelle quali il viadotto principale fu progettato da Morandi, un simbolico attraversamento, ma anche un monito per non dimenticare.

ph.Amalia Di Lanno

Long Way Home’ opera vincitrice della I edizione della residenza

Riceviamo e pubblichiamo.
Durante la VII edizione di ‘SetUp Contemporary Art Fair’ è stato proclamato il vincitore della I edizione del bando FRG – Residenza d’artista 2018 indetto dalla Fondazione Rocco Guglielmo di Catanzaro.
Un’importante e prestigiosa occasione volta a promuovere le giovani eccellenze artistiche e il talento attraverso l’assegnazione di una borsa di ricerca pari a mille euro e una residenza d’artista all’interno della IV edizione di ‘Without Frontiers – Lunetta a Colori’ che si svolgerà a Mantova.
Il bando è dedicato alla ricerca e produzione dell’arte contemporanea, ma anche alla stretta relazione con la città di Catanzaro, con il patrimonio culturale del territorio, con la valorizzazione del paesaggio culturale e geografico della Calabria, nonché della figura dell’artista in qualità di mediatore sociale.
Il bando è stato indetto dalla Fondazione Rocco Guglielmo in collaborazione con il MARCA – Museo delle Arti di Catanzaro, l’Amministrazione Provinciale di Catanzaro e ‘SetUp Contemporary Art Fair’.
Nell’ambito di ‘SetUp’ sono state esposte le opere dei tre artisti selezionati per la realizzazione della prima residenza d’artista della Fondazione Guglielmo, svoltasi a settembre 2018 a Catanzaro: Livio Ninni, Luca Moscariello e Michele Giangrande.
Tra i tre candidati è stata selezionata l’opera vincitrice della I edizione della residenza; il premio è stato attribuito a Michele Giangrande con l’opera ‘Long Way Home’, per
Aver affrontato con acuta sensibilità un tema di pubblico rilievo, realizzando un’opera evocativa, elegante, dalla sacralità silente.
Il lavoro è difatti la congiunzione tra due città – Catanzaro e Genova, nelle quali il viadotto principale fu progettato da Morandi – un simbolico attraversamento, ma anche un monito a non dimenticare.
Catalogi edito da: Il Rio Edizioni
leggi  anche ilgiornaledicalabria

Post più popolari