Artissima la fiera più contemporanea d’Italia torna dall’1 al 3 novembre all’OVAL di Torino



I progetti speciali in fiera
L’unicità di Artissima nasce dalla sua duplice vocazione che la vede affiancare, a una proposta di mercato di alto livello, una proposta culturale in grado di indagare sempre nuove e diverse modalità di proporre arte. In fiera quest’anno verranno presentati 8 progetti speciali nati da un costante lavoro di ricerca e sperimentazione condotto da Artissima con i suoi partner:

Un’esperienza artistica immersiva e partecipata, nata dalla partnership con Juventus, per coinvolgere i giovani visitatori di Artissima. Quest’anno il duo Ornaghi&Prestinari guiderà SOPRA SOPRA, un progetto che diventa un’opera d’arte collettiva sospesa tra installazione e oggetto d’uso in cui l’apporto creativo di ciascun partecipante esalta quello dell’altro.

Un progetto speciale nato in collaborazione con Jaguar Land Rover a partire dalla comune volontà di sostenere l’arte emergente: a partire dalla fiera Accademie di Belle Arti, Gallerie e Concessionarie saranno protagoniste di un vero e proprio Road Show in 10 grandi città italiane, alla scoperta di nuovi talenti che verranno presentati in occasione di Artissima 2020.

Head
Anticipatrice ironica e irriverente dei temi femministi, l’artista Tomaso Binga – pseudonimo maschile scelto come gesto di protesta, lavorerà con il rinomato hairstylist Franco Curletto nella creazione di una performance a quattro mani nel contesto della fiera. 
Concrete
Una speciale capsule collection di 400 occhiali nati dalla collaborazione tra VANNI occhiali e Cristian Chironi. Chi li indosserà in fiera potrà essere coinvolto in una relazione diretta con l’artista, che sarà improvvisa, senza richiesta d’accordo e imprevedibile.
Alfabeto Treccani
La seconda serie di 21 multipli inediti di artisti italiani riconosciuti sulla scena internazionale realizzati in collaborazione con Treccani presenterà, in uno stand dedicato, edizioni a tiratura limitata di Giorgio Andreotta Calò, Giovanni Anselmo, Massimo Bartolini, Paolo Icaro, Marinella Senatore, e Gian Maria Tosatti.
While In Amazon&Africa&Siberia&Hong Kong
K-Way, storico partner di Artissima, promuoverà una rivisitazione d’artista dell’entrata alla Vip Lounge arricchendola con cinque grandi tele site specific di Miltos Manetas.
Together
La Vip Lounge torna a essere contenitore di novità e progetti inaspettati grazie alla partnership con 100x100factory che avvalendosi della curatela e della collaborazione dello Studio Vudafieri Saverino Partners presenterà preziosi inediti dell’artista Nick Devereux.
Consider Yourself As A Guest (Cornucopia)
FPT Industrial, Main Sponsor del Padiglione Italia alla Biennale Arte 2019, diventa partner di Artissima presentando l’installazione Consider yourself as a guest (Cornucopia) dell’artista statunitense Christian Holstad.
Artissima
Oval, TorinoVia Giacomo Mattè Trucco 70
31 ottobrePreview per la stampa e i collezionisti, Vernissage (su invito)
1–3 novembreApertura al pubblico.
1–2 novembre, ore 12.00–20.00
3 novembre, ore 11.00–19.00
InfoArtissima – T +39 011 19744106 – info@artissima.it – www.artissima.art

Post più popolari