Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

ALBRECHT DÜRER. La collezione Remondini

Albrecht Dürer, Rinoceronte, xilografia, 215 x 300 ALBRECHT DÜRER. La collezione Remondini Mostra a cura di Chiara Casarin Comunicato Stampa  fino al 30 Settembre 2019 Bassano del Grappa (Vi), Palazzo Sturm Palazzo Sturm, finalmente restaurato in tutte le sue parti, propone i 214 Dürer collezionati dai Remondini. In mostra quella che è considerata come una delle due più importanti collezioni al mondo di incisioni del Maestro tedesco. “Albrecht Dürer. La collezione Remondini” propone, per la prima volta in modo integrale, il tesoro grafico di Albrecht Dürer (1471- 1528), patrimonio delle raccolte museali bassanesi. Un corpus di 214 incisioni che, per ampiezza e qualità, è classificato, con quello conservato al Kunsthistorisches Museum di Vienna, il più importante e completo al mondo. La Città di Bassano del Grappa ha scelto questo straordinario omaggio al genio di Dürer per celebrare la riapertura di Palazzo Sturm, a conclusione dell’ultima campagna di restauro che ha integralmente restit…

Ultimi post

"Simposio Internazionale di scultura in pietra"

Il violinista Uto Ughi in concerto a Ferrara con il Maestro Alessandro Specchi | 19 settembre 2019, ore 21.30, Sala Estense (Ferrara)

L'OLIO INSEGNA mostra, inserita in un progetto ....

JOSEPH BEUYS A Salvaguardia della Natura in Difesa dell’Uomo 27 settembre ore 17.30 Monte Verità (Ascona)

Visions from Europe