Ravel e Montanaro in Santa Cristina



Musica in Santa Cristina

X edizione


Chiesa di Santa Cristina della Fondazza (Piazzetta Morandi, Bologna)


GIOVEDÌ 23 MARZO 2017 ore 20.30


TRIO ECLETTICA


Musiche di:

Maurice Ravel, Patrizia Montanaro, Paolo Quilichini e Claudio Scannavini


L’ingresso al concerto, che non prevede intervallo,
 è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.


www.fondazionecarisbo.it

www.genusbononiae.it
www.facebook.com/genusbononiae
www.twitter.com/genusbononiae


www.instagram.com/genusboniae


Giovedì 23 marzo, alle ore 20.30ingresso libero), la chiesa di Piazzetta Morandi ospiterà il primo concerto della stagione 2017 di Musica in Santa Cristina – X edizione, realizzato in collaborazione con l’Associazione Conoscere La Musica.


Il giovane ma già pluripremiato Trio Eclettica, composto da Giuseppina Conti al pianoforte, Giulia Cerra al violino e Livia Rotondi al violoncello, si esibirà in un concerto intitolato Trio in salsa bolognese. Al Trio in la minore di Maurice Ravel verranno accostati alcuni brani di compositori contemporanei, nati o legati alla città di Bologna. Ascolteremo la Fantasia sul nome BACH di Patrizia Montanaro; Corale, Variazioni e Fuga di Paolo Quilichini e Cor meum vero terra di Claudio Scannavini.

L’introduzione al concerto sarà a cura del Prof. Piero Mioli.

 

Il Trio Eclettica ha ottenuto numerosi riconoscimenti a livello nazionale e internazionale, tra cui spiccano la Borsa di Studio Bruno Premuda, il primo premio con borsa di studio al XVI Concorso Internazionale “Pietro Argento”, lo “Young Award 2013” e la Menzione per la migliore esecuzione del brano contemporaneo d’obbligo “Rosa Amara” di Rocco De Cia al XIV Concorso Internazionale “Premio Trio di Trieste”. Il Trio si è esibito in numerosi concerti, suonando tra l’altro presso la Haydn Saal dell’Universität für Musik und darstellende Kunst di Vienna, Boas’ House a Londra, e presso istituzioni quali la Società dei Concerti di Trieste, il Festival Internazionale di Portogruaro, la Società Umanitaria di Milano e la Fondazione Alma Mater di Bologna.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili.

Si prega di confermare la propria presenza per avere accesso ai posti riservati, ma non nominativi, all’indirizzo email eventi@genusbononiae.it

 

Tutti i concerti avranno inizio alle ore 20.30

Non è consentito l’ingresso a concerto iniziato

 

Ufficio Stampa e Comunicazione

Silvia Quici

051 19936354 │366 5605943

 
 
 
 

 

 

Post più popolari