Andy Warhol: L’Alchimista degli Anni Sessanta



Dal 23 Maggio al 09 Dicembre 2019 la Puglia sarà protagonista con una Mostra unica denominata “ANDY WARHOL: L’alchimista degli anni Sessanta” curata da Maurizio Vanni. La mostra presentarà circa 140 opere originali del padre della Pop Art, in grado di ripercorrere il suo universo creativo, attraverso le icone più riconoscibili della sua arte, dalle serie dedicate a Jackie e John Kennedy a quelle consacrate al mito di Marilyn Monroe, dalla osservazione critica della società contemporanea, attraverso la riproduzione seriale di oggetti della quotidianità consumista, all’analisi dei altri aspetti come la musica o la rivoluzione sessuale. Ad ampliare il concetto di Pop Art dell’antologica su Andy Warhol sarà l’esposizione collaterale intitolata   “Pop now. Nuove identità nelle arti pugliesi”, dedicata agli artisti locali ed ugualmente distribuita nei tre luoghi istituzionali. Curata da Michela Laporta, la mostra intende creare una continuità tra l’arte del maestro americano e la produzione degli autori selezionati, riattualizzando l’accezione di “popolare” in maniera ampia ed eterogenea, specie attraverso opere di correnti affini o derivate dalla Pop Art,quindi dal Neo Dada alla Neo Pop.
L'estro creativo di Andy Warhol racchiuso nella Mostra Diffusa " Andy Warhol: l'Alchimista degli anni Sessanta " già visitabile a Martina Franca (TA) e Mesagne (BR), e a brevissimo anche a Ostuni.
Per tutte le informazioni il sito di riferimento è: www.warholpuglia.it

Post più popolari