Il Visibile e L'invisibile nella Pittura di Raffaele la Cava Mostra Antologica

 
In un'ottica di valorizzazione d' Arte e Cultura diffusa le sale del Museo Comunale di Praia A Mare (CS) si trasformano,dal 5 al 15 Gennaio 2017, ancora una volta in scrigno di partecipata Bellezza ospitando la Personale Antologica del Maestro Raffaele La Cava.
Il 5 Gennaio Il Vernissage sarà presentato dalla Dott.ssa RosannaMele che per l'occasione firma i contenuti storiografici del Catalogo Monografico come Tracce D'Autore.

Qui di seguito una breve e significativa pillola critica estrapolata dalla Monografia D'Autore

Il Visibile e l' Invisibile nella Pittura di Raffaele La Cava


Artista calabrese dal riconosciuto talento artistico, Il Maestro La Cava approda attraverso l’esperienza di architetto prima... e di pittore poi, ad una dimensione espressiva congeniale alle sue esigenze emotive e creative. Egli dipinge come fosse uno scrittore più che un pittore. La sua arte è aulica, teatrale, romanzesca, di grande intimismo. Questo Autore nella sua attività di Artista, sembra privilegiare la pittura, sperimentandola in tutte le sue potenzialità tecniche ed espressive, parimenti è versato nel disegno e nello studio fisio-gnomico. Affida da sempre all’olio, medium da lui prediletto, la sua espressività pittorica; i suoi dipinti sono frutto di una conoscenza e padronanza totale del disegno, anche se i soggetti sia figurativi che astratti sono talmente suggestivi ed poetici da mettere in se-condo piano la stessa realizzazione tecnica. La produzione di questo Maestro del pennel-lo, caratterizzata da un estremo controllo estetico, subisce nel tempo una continua evo-luzione. Pur mantenendo, soprattutto nel primo periodo espressivo, precise strutture classiche, la sua ricerca ancora oggi si muove nella dimensione diretta tra passato e pre-sente, tra memoria e quotidianità quasi a fissare nelle sue composizioni pittoriche il” Vi-sibile e l’ Invisibile” : l’anima e l’essenza delle cose che lo circondano. Come in un’istantanea fotografica, egli rappresenta l’impressione del momento, un volto, un’ emozione, un gesto, un suono, un paesaggio. Le sue opere, prevalentemente “ritratti di donna” “paesaggi dell’anima” , “astratte architetture di pensiero” testimoniano il significativo percorso creativo di un artista che alla base del proprio operare ha un credo poetico di assoluta limpidezza estetica....
Rosanna Mele
R.M.ProjectArt

Post più popolari