Lo scultore Panzarea muore all'età di 94 anni!



notizie-online
SANTERAMO: MORTO L’ARTISTA SCULTORE VITO MARIO PANZAREA
Quest’oggi, all’età di 94 anni, è venuto a mancare l’artista e scultore Santermano Vito Mario Panzarea.
Nato a Santeramo in Colle di Bari, nel lontano 1922, sin da bambino, mostrando un curioso interesse per l’arte, segue durante il pomeriggio i lavori di un artigiano locale nella sua bottega di lavorazione di creta e cartapesta, restando affascinato da questo mondo.
All’età di 20 anni crea il suo piccolo laboratorio di lavorazione del marmo ( in particolare del pregiato di Carrara) mirato a realizzare scalinate, pavimenti e dettagli d’arredo, tutt’ora attivo.
La sua passione per la scultura lo spinge a cimentarsi nella creazione di margherite e rose di creta, ed in seguito a raffigurare la bellezza femminile (da completo autodidatta), tra tutte primeggia la nota statua raffigurante una donna soprannominata “Giuditta” e donata alla villa comunale di Santeramo oltre 35 anni fa.
Tra le varie opere figurano anche immagini sacre tra cui spiccano oltre ai Putti, l’Hecce Homo (datato 1950 col quale l’artista partecipò ad un concorso a Matera, raggiungendo la città in bicicletta ed aggiudicandosi il premio di -pensate bene- 5 Lire) e il Cristo Deposto, opera iniziata quasi 50 anni fa che ha richiesto rifiniture per oltre l’80% manuali.
Quest’ultimo gli è valso un riconoscimento pubblico in occasione dell’esposizione presso il Convento dei Padri Riformati nel 2001.
Incompleta, resterà, la realizzazione della famosa “Pietà” di Michelangelo.
Santeramo dunque piange la perdita di un altro importante artista e di un uomo – conosciuto da tutti per la sua immensa bontà e disponibilità – che, con le sue opere, ha contribuito alla crescita culturale del paese e a renderlo altrettanto famoso nel panorama artistico nazionale.
Le esequie si celebreranno domani, 21 gennaio, alle ore 15:00 presso la chiesa del Sacro Cuore.notizie-online
 

Post più popolari