L’ITALIAN PAVILION È LO SPECCHIO DELLA NOSTRA NATURA



L’ITALIAN PAVILION È LO SPECCHIO DELLA NOSTRA NATURA
 The brilliant side of us
NONE collective progetta e realizza l’Italian Pavilion del 70th Cannes Film Festival
17 – 28 maggio 2017 
Apre oggi Lo specchio della nostra natura – The brilliant side of us, l’Italian Pavilion del 70th Cannes Film Festival, progettato e realizzato dagli artisti di NONE collective con il coordinamento di Luce-Cinecittà, in collaborazione con Anica e con il contributo della Direzione Generale Cinema, Ministero dello Sviluppo Economico ed Ice.

In questa edizione gli artisti rendono omaggio al Cinema italiano creando un’installazione multimediale site-specific dal titolo Lo specchio della nostra natura – The brilliant side of us. Un'esperienza immersiva in cui caratteristiche tipicamente italiane come la gestualità, la mimica e l’espressività, che a prima vista appaiono particolarità goffe, vengono raccontate e sublimate nei protagonisti del Cinema italiano: da Totò, Alberto Sordi, Anna Magnani, Claudia Cardinale, Roberto Benigni, fino ai protagonisti più recenti come Antonio Albanese e Luca Marinelli. Come un minerale grezzo che, se osservato meglio, svela un nucleo prezioso, così gli artisti svelano l’altra faccia della natura italiana, sublimando il nostro lato migliore, lo specchio della nostra natura.

GUARDA IL VIDEO «Abbiamo creato un’opera – spiegano gli artisti - in cui deframmentare le mille facce della nostra natura all'interno di una struttura parametrica riflettente che brilla come un cristallo. In questo ambiente prezioso l'espressività italiana ci appare quasi in bilico tra raffinatezza e semplicità, tra brillantezza ed esaltazione, in costante ricerca di un equilibrio e di un’identità. Siamo così singolari che ognuno di noi può vedere qualcosa di diverso e personale nei riflessi, nella luce, nello specchio della nostra natura, brillante e ironica, tragica e comica al tempo stesso».

Chiara Ciucci GiulianiPress Office & Pr

Post più popolari